La reputazione

Curare la propria reputazione significa comprendere i comportamenti ed anticipare le reazioni, seguire la vox populi, soprattutto in rete, per comprenderne la cause generatrici, tenerle sotto controllo, intervenire per non farsi cogliere impreparati e, in ogni modo possibile e competente, coltivare relazioni e acquisire accreditamenti.

Il management della reputazione, non solo sul web, è una nuova arte d’informazione e contro-informazione, è l’evoluzione dell’analisi dei dati. Nel suo complesso il metodo è innovativo in quanto valorizza il consumer clout, il recondito ma effettivo potere dei consumatori, rilevato attraverso l’ascolto diretto delle aspettative e delle motivazioni.

Il metodo verifica sentiment e trend che, insieme alla reputazione, determinano la rotta verso il futuro, monitorando in maniera sistematica l’opinione prevalente, convergenze e divergenze, sintetizzando e ordinando le diverse fonti in flussi omogenei e comparabili; flussi continui per riscontrare errori commessi, focalizzare i punti di forza e debolezza come percepiti, stimare l’effetto ottenuto dalla pubblicità e dalle strategie di marketing e comunicazione.

In definitiva tenere contatti effettivi e interattivi con gli stakeholder interessati o che interessano.

baratofarmacia.comhttp://farmaciaabuonmercato.com http://farmaciainitalia.com